Emergenza migranti: alè, se magna!

Il 18 febbraio i mass media scrivono che dalle indagini, dirette dal procuratore aggiunto della Repubblica presso il Tribunale di Milano, Ilda Boccassini e dal sostituto procuratore, Gianluca Prisco, sono emerse truffe per la gestione dell’emergenza migranti. Le cooperative erano organizzate tra di loro da interscambi di cariche amministrative massomafiose, costituite con lo scopo di […]

Mattarella ricicla quel massomafioso pappone di Draghi…

Nel 1992 quel pappone di Mario Draghi, insieme ai banchieri, decisero le privatizzazioni delle imprese pubbliche italiane (a umma umma!!). Il 4 febbraio 2021, quel massone venduto di Sergio Mattarella (capo dello stato), incarica Draghi (mangia soldi a tradimento) di formare un governo e attuare il piano di rinascita della P2. Draghi il ciellino esoso, […]

Stato, sistema, prassi: arrestata poliziotta, vendeva permessi di soggiorno

Il 22 gennaio i mass media scrivono che è stata arrestata una sostituta capa poliziotta Serafina La Placa, dipendente dell’ufficio immigrazione della questura di Parma, per aver agevolato la trattazione delle pratiche di rilascio o rinnovo dei permessi di soggiorno che le venivano commissionate dal marito e dagli altri indagati, dove riceva per queste prestazioni […]

NO TAV: sentenza d’appello

Dalla mattina del 21 Gennaio 2021, alcune decine di attivisti e simpatizzanti No Tav si sono raccolti in presidio davanti al Palazzo di Giustizia di Torino. Hanno esposto lo striscione «Lottare contro speculazione e devastazione ambientale non e’ reato! Tutte/i libere/i No tav». L’occasione è la ripresa del maxiprocesso per gli scontri avvenuti in valle […]

Come funziona il mondo massomafioso istituzionale…

Il 20 novembre 2020 i mass media scrivono che sono stati definitivamente confiscati i beni patrimoniali di Massimo Carminati e Salvatore Buzzi, gli imputati principali nel maxiprocesso al Mondo di Mezzo (massomafia). Il valore complessivo confiscato ai due furboni è di circa 27 milioni di euro (13 unità immobiliari, un terreno a Roma e provincia, […]

Con lo stato di emergenza che ci riporta alla miseria, non ci rimane che sognare di nuovo la bella!

Lo stato, il potere militare e l’ingorda borghesia (massomafia l’aveva definita Falcone), hanno studiato un piano militare geopolitico, per rovinare a livello economico noi lavoratori e incentivare naturalmente solo confindustria e le spese militari (per la repressione), che sono aumentate grazie alla crisi e all’emergenza sanitaria e sociale per il covid 19…. Una volta usavono […]

Buon compleanno Nestor!

Oggi ricorre l’anniversario della nascita di Nestor Ivanovič Machno  (27 ottobre 1889 – Parigi, 25 luglio 1934) è stato un anarchico e rivoluzionario ucraino. Proveniva da una famiglia di umili contadini. A sette anni già lavorava come pastore, ad otto frequentava la scuola che lasciava a dodici per mettersi al servizio dei kulaki tedeschi. Alto […]

Falcone e Borsellino uccisi dalla massomafia

Il 21 ottobre la Corte d’Assise di Caltanissetta ha condannato all’ergastolo il boss latitante Matteo Messina Denaro (foto sopra), per le stragi del ’92 di Capaci e Via D’Amelio, costate la vita ai giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Il Boss Messina Denaro è ricercato dal 1993, è stato tra i responsabili della linea stragista […]