Falcone e Borsellino uccisi dalla massomafia

Il 21 ottobre la Corte d’Assise di Caltanissetta ha condannato all’ergastolo il boss latitante Matteo Messina Denaro (foto sopra), per le stragi del ’92 di Capaci e Via D’Amelio, costate la vita ai giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Il Boss Messina Denaro è ricercato dal 1993, è stato tra i responsabili della linea stragista […]

Massoneria: tra storia e leggenda

Questo testo è tratto dal libro autoprodotto da noi ‘ricercatori senza padroni’, intitolato “Storia della massoneria in Italia e delle sue complicità internazionali: dai cavalieri crociati ai cavalieri piduisti”, stampato nel 2006. Questa analisi (ricerca), è stata aggiornata per riproporla nel 2020 e, contemporaneamente aprire un dibattito. Riteniamo molto importante analizzare questo strato, questa classe […]

Giugno 2020: le malefatte della massomafia (2 parte)

Il 15 giugno i mass media scrivono che tre agenti di polizia penitenziaria sono stati accusati a Ferrara del reato di tortura per aver fatto spogliare e picchiato in cella un detenuto oltre che minacciarlo con un coltello alla gola. I fatti risalgono al 30 settembre, dopo di che l’uomo è stato trasferito a Reggio […]

Giugno 2020: le malefatte della massomafia (parte 1)

Il 1° giugno i mass media scrivono la dichiarazione di Alberto Zangrillo, direttore della terapia intensiva del San Raffaele di Milano che sostiene che il nuovo coronavirus “clinicamente non esiste più” e “terrorizzare il Paese è qualcosa di cui qualcuno si deve prendere la responsabilità”. Circa un mese fa sentivamo epidemiologi temere per fine mese […]

Massomafia: i signori del mondo…

Questo testo è tratto dal libro autoprodotto da noi ‘Ricercatori senza padroni’, intitolato “Storia della massoneria in Italia e delle sue complicità internazionali: dai cavalieri crociati ai cavalieri piduisti”, stampato nel 2006. Questa analisi (ricerca), è stata aggiornata per riproporla nel 2020 e, contemporaneamente aprire un dibattito. Riteniamo molto importante analizzare questo strato, questa classe […]

Il 23 maggio i mass media ricordano il 28° anniversario della strage di Capaci

Prima di essere ucciso, Falcone (insieme a Borsellino) aveva fatto pubblicare sui mass media e messo in dubbio che sopra la mafia c’erano menti raffinatissime che usavano (distribuendo poteri) la mafia come braccio armato… Una carica ad altissimo potenziale, piazzata in un sottopassaggio dell’autostrada, è stata fatta brillare con un telecomando a distanza. E’ morto […]

SOGIN: accordi economici, potere militare, devastazione ambientale e spese folli…

Il 21 marzo, il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda dichiara che entro la prossima settimana pubblicherà il decreto per la Carta nazionale, che impone e individua le aree idonee (più business per loro – massomafia) dove mettere il deposito nucleare di superficie. Puntualizza il ministro Calenda: ‘Il documento ci sta arrivando. Ha fatto delle correzioni […]

I contratti di flessibilità al lavoro creano miseria: il reddito annuale di ministri e politici

I contratti di flessibilità al lavoro creano miseria: il reddito annuale di ministri e politici Ma quanto ci costano questi politici!! E poi parlano di debito pubblico! Ste merde… Il reddito medio annuale di una famiglia di operai con contratti flessibili (a termine) nel 2017 è stato dagli 8 mila euro (se lavora solo uno […]

A proposito di: puzzo del compromesso morale, indifferenza, contiguità e complicità…

A proposito di: puzzo del compromesso morale, indifferenza, contiguità e complicità… Il 20 luglio il tribunale di Roma ha fatto cadere l’accusa di associazione mafiosa a 19 imputati del processo a mafia capitale, e li ha condannati per associazione per delinquere (piccoli furti per sopravvivere) diminuendo la pena anche ai 2 capi: Salvatore Buzzi, un […]